Su incarico dell’amministrazione comunale, il PIN – Polo Universitario Città di Prato ha provveduto ad aggiornare il Piano Smart City per quanto riguarda le attività realizzate nell’anno 2020. Il documento riporta aggiornamenti relativi ai progetti di tipo verticale ed alle azioni di tipo trasversale indicate nelle linee guida del piano smart city, nonché informazioni sulle azioni progettuali attivate sulla base dell’operato degli Smart Living Lab. In particolare si fa riferimento alla piattaforma Prato Digitale, che raccoglie i diversi contenuti legato allo sviluppo dell’Agenda Digitale del Comune di Prato, ed alla piattaforma ParteciPO che gestisce i processi di partecipazione online.

Inoltre, su incarico del PIN, Confservizi Cispel Toscana ha provveduto ad aggiornare l’indagine conoscitiva del 2017 sui progetti innovativi sviluppati dalle aziende partecipate sul territorio pratese.

Sono state intervistate 10 aziende partecipate, per un totale di 99 progetti aggiornati e di 34 nuovi progetti rilevati, la maggioranza dei quali relativi agli ambiti di Smart Environment e Smart Mobility che si confermano quindi gli assi su cui maggiormente si sviluppa l’innovazione delle aziende partecipate.

L’aggiornamento del Piano Smart City è disponibile qui.

L’aggiornamento dell’indagine sui progetti delle aziende partecipate è disponibile qui.